James Hillman

James Hillman

Allievo di Carl Gustav Jung, James Hillman è stato da tutti considerato il poeta dell’anima perché è riuscito attraverso i suoi testi a raccontare l’anima alle persone. Nel 1996 ha pubblicato il suo testo di maggior successo “Il codice dell’anima”, pubblicato in italia da Adelphi, ma questo testo è stato preceduto e seguito da altri testi di pari valore. Qualche giorno fa, il 28 ottobre, è deceduto all’età di 85 anni nella sua casa in Connecticut. Era considerato uno dei più autorevoli psicanalisti, noi di inchiostro vogliamo ricordarlo anche come scrittore.

Luca Romano