Margaret Mazzantini, Nessuno si salva da solo, Mondadori, 192 pp, 19 euro

Margaret Mazzantini, Nessuno si salva da solo, Mondadori, 192 pp, 19 euro

Se state attraversando un periodo negativo per la vostra storia d’amore, non è il momento più adatto per leggere questo libro. Nessuno si salva da solo è in cima alle classifiche italiane delle ultime settimane ed è effettivamente un libro scritto benissimo. Delia e Gaetano si sono conosciuti e innamorati, sposati, messo al mondo dei figli e arrabbiati, odiati, separati. E’ l’amore declinato in tutte le sue forme, soprattutto in quelle nefaste del termine di una storia lunga e importante. Come avrete capito, non è la solita storia a lieto fine questa, piuttosto è la scoperta del significato del fallimento sentimentale, delle mille domande che affollano la testa di chi non si spiega cosa ha sbagliato e come abbia potuto consumarsi un amore così forte, è un romanzo che sensibilmente racconta e approfondisce i sentimenti di due persone che hanno semplicemente smesso d’amarsi.

E’ una storia d’amore, dal suo principio alla consapevolezza della sua fine, tutta ripercorsa nell’arco di una cena tra Delia e Gaetano. Una cena in cui poter essere sinceri, in una serata in cui tutto è ormai successo e non c’è più nulla da perdere.

Ilenia Caito