Paolo Amoruso, Piccole Storie Indaco, edizioni la gru, 10 €, pp. 64

Paolo Amoruso, Piccole Storie Indaco, edizioni la gru, 10 €, pp. 64

Recensire un libro di poesia è una cosa abbastanza difficile di per sé, recensire il testo di un esordiente nato nel 1995 può essere ancora più complesso. Piccole storie indaco è una raccolta di poesie ispirata ai testi e alla figura stessa di Alda Merini, alla quale è indirizzata anche la dedica. Le storie attraversano diverse tematiche, dal tormento adolescenziale, alla vendetta, a Dio, narrano con l’alternanza di tratti dolci e più amari l’esistenza, che, come spesso accade in poesia, è autobiografica.

Sono trentotto poesie che sfiorano l’intimo del narratore cercando un contatto con il lettore che può con lentezza assaporare i versi del giovanissimo scrittore barese. Piccole storie indaco è un libro che per diverse caratteristiche poche volte capita tra le mani di un recensore ed essendo un’opera prima di un poeta poco più che quindicenne, ci sentiamo di consigliarvelo senza troppa remore.

Luca Romano