Wu Ming

Wu Ming

Oggi vi parliamo di un collettivo, di una fondazione, o più semplicemente di Wu ming. Per chi non fosse a conoscenza di questo gruppo di scrittori, sono nati dal Luther Blissett Project, dal 2000 in poi il hanno scleto il nome di wu ming (Che significa “senza nome”), i cui membri erano 5 scrittori. Nella primavera del 2008 wu ming 3 ha abbandonato il collettivo. Oggi noti ai più per i loro lavori letterari come Q, manituana (testo con la colona sonora dei subsonica) e 54, sono degli scrittori affermati non solo sulla scena italiana, ma europea.

Sul loro sito, e più precisamente al link http://www.wumingfoundation.com/italiano/downloads_ita.htm è possibile scaricare in diversi formati ebook gran parte dei loro testi, hanno scelto di rendere disponibile gratuitamente il loro materiale e noi per questo ve li segnaliamo e ve li consigliamo. Ma ovviamente il suggerimento non verte solo sulla gratuità del materiale, ma anche sulla qualità di questo. I wu ming sono ottimi scrittori, ognuno con il suo stile, che hanno una attenta e profonda conoscenza della letteratura, i loro testi possono piacere o non piacere, come quelli di chiunque altro, ma dovete provare a leggerli almeno una volta. E questa, forse, è l’occasione buona per farlo. Buona lettura a tutti.

Luca Romano