e-book reader

e-book reader

Kindle di amazon è sicuramente l’ebook reader più famoso del mondo, inoltre ci sono applicazione di amazon che permettono di utilizzare kindle non solo sull’apposito apparecchio creato dalla casa americana, ma anche su android, windows phone e altri sistemi operativi per smartphone e tablet. Ma qual è la novità? La novità consiste nel fatto che da oggi su kindle si potranno non solo scricare ebook, come è sempre avvenuto, ma prenderli in prestito. Oltre 11.000 biblioteche americane in tutto il mondo renderanno disponibili i propri titol, si potranno prendere appunti a margine e restituire i libri senza che questi appunti vengano visti da nessuno. Inoltre se un giorno dovessimo riprendere in prestito questi volumi, i nostri appunti saranno ancora lì, disponibili per una nuova consultazione. Questa innovazione sarà sicuramente utile per gli studenti che parlano lingua inglese in tutto il mondo, il problema di amazon e di kindle per il pubblico italiano e non solo, rimane comunque l’imposizione della lingua inglese dovuta alla grandissima mole di testi fruibili. Tutte le altre lingue infatti contano decisamente meno volumi in archivio e talvolta alcuni testi non sono nemmeno reperibili. Questo è un limite che Amazon dovrà superare, noi intanto vi raccontiamo gli aspetti migliori e le iniziative interessanti, aspettando di potervi raccontare che la più grande libreria del mondo, ha in archivio gran parte dei testi italiani.

Luca Romano