R. Saviano, Vieni via con me, Feltrinelli

R. Saviano, Vieni via con me, Feltrinelli

Il due marzo è uscito un libro che oltre a quello che racconta, sta diventando un simbolo. Dopo aver felicemente pubblicato con Mondadori, Saviano, solo per raccogliere i racconti di “Vieni via con me”, esce nelle librerie italiane con l’omonimo testo edito da Feltrinelli. L’operazione editoriale però è sobria, il libro non esce con il volto di saviano stampato in copertina, o con il logo del programma televisivo. Al contrario c’è una colorata copertina gialla spezzata da una macchina nera. Il passaggio, a detta di Saviano stesso è ben riuscito, nonostante il famoso scrittore abbia collaborato felicemente con mondadori, ancora una volta in una trasmissione di fazio, si libera del peso accumulato dai vari confronti per mezzo stampa, con marina berlusconi e annuncia di aver ritrovato un divertimento che mondadori non gli permetteva più da tempo. L’operazione commerciale di promozione del libro, infatti, per la prima volta da quando Saviano è scrittore, passa dalle librerie Feltrinelli, passa dal contatto con il pubblico. Gli incontri per motivi di sicurezza non saranno preannunciati, quindi siete tutti avvisati, all’improvviso, un giorno potreste trovarvi in libreria a comprare dei libri da leggere e potreste improvvisamente assistere alla presentazione di “vieni via con me”.

 

Luca Romano