Marco Malvaldi - Il re dei giochi - Sellerio - 192pp - 13€

Marco Malvaldi - Il re dei giochi - Sellerio - 192pp - 13€

Il re dei giochi è un libro particolare, si ascrive alla categoria del gialli senza attenersi troppo al tema. La trama principale, che vede una serie di vicende snodarsi attorno ad un bar di Pineta, prende spesso altre vie attraverso divagazioni e piccolissime vicende personali dei personaggi. Un libro scritto in maniera lineare, adatto a tutti e dal costrutto semplice. Attorno al suddetto bar, infatti, ruotano le figure del barista Tommaso, della sua cameriera Tiziana e del nonno del protagonista con i suoi tre amici. Questi personaggi discutono e vivono il luogo in cui si svolge gran parte del romanzo attraversando un omicidio di paese e discutendo, come accade nella gran parte dei bar italiani.
Questo espediente, tuttavia, permette all’autore digressioni su argomenti non semplici e talvolta inaspettati, che la sciano al lettore la possibilità di riflettere e di ascoltare il punto di vista dello scrittore espresso in maniera chiara e diretta.
Un buon libro, certamente adatto a tutti per via della sua non particolare fossilizzazione sul tema del giallo, che fa riflettere durante la lettura senza appesantire la trama, consigliato a tutti.

Luca Romano