Molto forte, incredibilmente vicino - J.S.Foer - Guanda - 384pp - 10,00euro

Molto forte, incredibilmente vicino - J.S.Foer - Guanda - 384pp - 10,00euro

Immaginate un libro che sappia chi siete. Che sin dalla prima pagina, dalla prima parola, comprende perfettamente colui che ha scelto di leggerlo. O che si è fatto scegliere. E sì, perchè ci sono libri che non si fanno semplicemente comprare. Ci sono libri che individuano accuratamente da quali mani lasciarsi accarezzare e in queli occhi finire. Ecco, MoltoForte,IncredibilmenteVicino di Safran Foer è proprio uno di quei libri. Uno di quei testi che vi comprende, che quando ne terminate la lettura vi sembra di aver passato del tmepo ocn uno dei vostri più cari amici. E’ la storia di un bambino che perde il padre nell’attentato alle Twin Towers dell’11 settembre, e per tenersi lontano dal dolore di questo tragico avvenimento, pensa e sogna di continuo invenzioni strabilianti ed impossibili. Un giorno ritrova tra gli oggetti del padre, una chiave accompagnata dal nome “black”. E proprio per cercare di risolvere questo misterioso enigma, parte in un’odissea nella città newyorkese. Alla storia di Oscar, si intrecciano tante altre storie di vita passate, catapultate nel presente: quella dei suoi nonni, della madre, di sconosciuti incontrati per caso. Sarà proprio grazie a questa caccia al tesoro che il bambino riuscirà a riaprirsi nuovamente alla vita. Nonostante la drammaticità della vicenda di Oskar, è un libro che si lascia leggere d’un fiato, che scuote gli animi più sensibili facendoli sentire meno soli. La storia del piccolo protagonista non pesa sui lettori, ma fa sì che riflettano e si pongano domande. E talvolta riesce anche a dar loro risposte.

Ilenia Caito