N. Ammaniti - Io e te - Einaudi - 116pp - 10€

N. Ammaniti - Io e te - Einaudi - 116pp - 10€

A leggere l’ultimo libro di ammaniti ci metterete un paio d’ore, il doppio, se non siete lettori abituali. E’ un libro breve, un romanzo privo di barocchismi. Scarno, oserei dire. Ma si lascia leggere con piacere. Il protagonista è Lorenzo, adolescente borghese con qualche problema di troppo: molto introverso, non ha amici, se potesse, passerebbe le giornate leggendo Stephen King o davanti a un videogioco. I suoi genitori sono molto preoccupati per lui, soprattutto la madre. Un bel giorno Lorenzo torna a casa e annuncia di essere stato invitato da un’amica a trascorrere una settimana Cortina. La madre, per la felicità, scoppia persino a piangere. Per la montagna, Lorenzo non partirà mai, e grazie all’incontro casuale con la sorellastra Olivia, trascorrerà una settimana che non dimenticherà mai più.
Con una manciata di ingredienti, Ammaniti costruisce una storia degna d’esser letta. Non delinea troppo i personaggi, ma ci fa sapere quello che ci serve per imparare a capirli.

Ilenia Caito