Michela duce Castellazzo – Maria Pacini Fazzi Editore – 14 € - 152 pagine

Michela duce Castellazzo – Maria Pacini Fazzi Editore – 14 € - 152 pagine

Federico è un giovane rampante notaio, che ha sempre avuto tutto dalla vita: donne, soldi, successi, lavoro…ma mai i sogni. Non è mai riuscito a sognare. E proprio mentre comincia ad essere un uomo mediamente annoiato dalla propria vita perfetta, due novità affiorano nella sua esistenza: una malattia inaspettata e la capacità di sognare. Questi sogni lasciano una scia particolare nella vita di Federico: oggetti che popolano le sue agitate notti e che crede di aver solo immaginato, si trasformano invece in realtà nella sua casa, al mattino dopo. Di qui si snoda un intreccio di personaggi quantomeno misteriosi. È un romanzo leggero e scorrevolissiomo. È una scrittura fresca, forse perché è giovane l’autrice di questo romanzo, che consigliamo assolutissimamente di leggere.

Ilenia Caito